Tesla

27,90

Basandosi su documenti originali dalla vita pubblica e privata di Tesla, Carlson mostra come fosse un inventore “idealista” che cercava la perfetta realizzazione sperimentale di una grande idea o principio e che vendeva abilmente le sue invenzioni al pubblico attraverso la creazione di miti e illusioni

3 disponibili

COD: 9788820389413 Categoria: Tag:

Descrizione

Tesla

L’inventore dell’era elettrica

di W. Bernard Carlson

Un fantastico viaggio nel microcosmo, esplorando la straordinaria biodiversità microbica di batteri, lieviti e muffe, i cui nomi scientifici, a volte bizzarri e impronunciabili, nascondono incredibili caratteristiche. Dal fondo dell’oceano alle nuvole, dall’Antartide alla macchina del caffè, i microrganismi hanno colonizzato moltissimi habitat, alcuni degni dell’inferno dantesco, e sono fondamentali per la vita sulla Terra. Questi esseri si muovono, mangiano e persino cacciano, si fanno la guerra, ma allo stesso tempo collaborano tra di loro e anche con esseri viventi ben più grandi, quali noi umani ricoperti e pieni di microrganismi come siamo, letteralmente dalla testa ai piedi. Un volume che, se da un lato ci condurrà in un tour del corpo umano dalla bocca fino all’intestino, dall’altro ci porterà a capire perché la nostra società è fortemente legata a questi piccoli geni, nel male, come le malattie, ma anche nel bene, dal cibo fino alle biotecnologie, che permettono di sfruttarli per detersivi e plastiche del domani.

W. Bernard Carlson è professore di Storia della scienza alla School of Engineering and Applied Science e alla University of Virginia. Tra i suoi libri, Technology in World History, in 7 volumi (Oxford 2005) e Innovation as a Social Process: Elihu Thomson and the Rise of General Electric, 1870- 1900 (Cambridge 1990).

Prefazione:
“Nikola Tesla, come uno dei suoi oscillatori, si muoveva tra stati diversi così rapidamente da confondere facilmente. Carlson cattura questa straordinaria, contraddittoria vita – inventore, visionario futurista, uomo di spettacolo e, talvolta, farneticante narcisista … Un libro che guida in questo turbine con empatia e senza agiografia.” Peter Galison, Harvard University

“Combinando ricerche d’archivio con gli ultimissimi studi sulla storia della tecnologia, Carlson ha scritto una biografia dotta, bilanciata, che Nikola Tesla finalmente meritava. Questo è lo studio definitivo della sua vita e del suo lavoro.” David E. Nye, University of Southern Denmark

“La maggior parte delle biografie su Tesla mancano di un background tecnologico e sono poco critiche e adulatorie nel loro approccio. La prospettiva di Carlson come storico – e storico della scienza e tecnologia – è indispensabile per capire il posto di Tesla nella società americana che stava rapidamente cambiando alla fine del XIX e all’inizio del XX secolo.” Bernard S. Finn, curatore emerito, Smithsonian Institution

Casa editrice: Hoepli

scopri gli altri libri di approfondimento disponibili sullo shop