MODALITÀ DI ACCESSO IN PLANETARIO

•  IL PLANETARIO

Che cos’è il planetario? Il planetario è uno strumento che proietta le immagini degli astri e i loro movimenti nel cielo. Da qui, anche l’edificio che lo ospita prende lo stesso nome e quello di Milano, che è il più grande e antico d’Italia, si chiama Planetario Civico Ulrico Hoepli. Il Planetario è come un teatro, non dispone di una sezione espositiva, ma si visita per assistere a spettacoli dedicati al cielo stellato, costellazioni e più in generale dedicati a tematiche astronomiche e scientifiche (calendario consultabile nella Sezione Spettacoli).

  DOVE SI TROVA IL PLANETARIO E COME RAGGIUNGERLO

Corso Venezia, 57 – 20121 Milano
(all’interno dei Giardini Pubblici di Porta Venezia)
Metropolitana MM1 fermata Palestro o Porta Venezia

•  UTILIZZO DELLA MASCHERINA:

Per l’accesso al Civico Planetario non è obbligatorio l’utilizzo della mascherina, se ne consiglia vivamente però l’utilizzo. Per maggiori informazioni in merito alle normative sul contenimento dell’emergenza sanitaria, si invita a consultare il sito del Governo, facendo riferimento alla categorie “cinema e teatri”, a cui il Planetario afferisce.

•  MODALITÀ DI ACCESSO ALLA SALA

I posti all’interno della sala non sono numerati. Sul titolo di accesso acquistato non viene dunque riportata alcuna indicazione in merito al posto a sedere. I posti possono essere liberamente scelti una volta entrati.

La biglietteria apre 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo, per consentire l’acquisto degli eventuali biglietti ancora disponibili.

I biglietti non saranno rimborsabili o modificabili.

I minori per assistere agli spettacoli devono essere accompagnati da almeno un adulto munito di biglietto.

É necessario presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’attività.

All’interno della sala Planetario NON È CONSENTITO

  • consumare cibi e bevande
  • introdurre animali
  • utilizzare cellulari, tablet, scarpe luminose e in generale qualsiasi dispositivo che emetta luce

•  BIGLIETTI

BIGLIETTO INTERO: 5 € dai 18 ai 65 anni
BIGLIETTO RIDOTTO: 3 € dai 3 anni ai 18 e over 65
BIGLIETTO OMAGGIO: riservati alle sole persone con disabilità. Per richiederli scrivere una mail a: segreteria@lofficina.eu (disponibili fino a esaurimento posti)
BAMBINI CON MENO DI 3 ANNI: i bambini sotto i 3 anni possono accedere agli spettacoli senza la necessità di biglietto solo se tenuti in braccio, non andando ad occupare un posto a sedere

ATTENZIONE: la Tessera Musei Lombardia dà diritto, al solo titolare della tessera, alla riduzione sul biglietto d’ingresso e deve essere mostrata unitamente al titolo di accesso. La mancata esibizione, non dà diritto alla riduzione

•  DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI?

I biglietti per gli spettacoli in Planetario sono acquistabili in prevendita sia online all’indirizzo booking.lofficina.eu che onsite presso la biglietteria del Planetario.
Gli eventuali biglietti invenduti saranno comunque disponibili all’acquisto presso la biglietteria del Planetario il giorno dell’evento.

•  QUANTI BIGLIETTI POSSO ACQUISTARE?

Per ogni transazione effettuata online è possibile acquistare un massimo di 10 biglietti.
Presso la cassa del Planetario, ogni persona può acquistare un massimo di 10 biglietti.

•  BIGLIETTI PERSONE CON DISABILITÀ

Per richiedere biglietti gratuiti in caso di persone con disabilità, inviare una mail a segreteria@lofficina.eu.
L’eventuale accompagnatore ha diritto al biglietto con tariffa ridotta, acquistabile in prevendita online o in alternativa presso la biglietteria del Planetario (compatibilmente con la disponibilità di posti liberi).

•  BAMBINI CON MENO DI 3 ANNI

I bambini sotto i 3 anni di età possono accedere agli spettacoli senza la necessità di biglietto solamente se tenuti in braccio (non occupando quindi un posto a sedere).
(l’età minima consigliata per accedere al Planetario è di 6 anni).

•  IMPORTANTE

Ricordiamo che non è possibile annullare o modificare in alcuna sua parte la transazione (rinunce, richieste di storno parziali o totali dell’acquisto, annullamenti, spostamenti di date e orari d’ingresso, modifiche di prezzo) per qualsivoglia valido motivo.

Per i titoli di accesso acquistati, avendo come oggetto la fornitura di servizi relativi al tempo libero (che l’Organizzatore si impegna a prestare in una data specifica), ai sensi dell’art. 59, I comma, lett. n) del Codice del Consumo, non si applica il diritto di recesso previsto dall’art. 52 del Codice del Consumo.

Il Cliente non potrà quindi esercitare tale diritto in relazione all’acquisto dei Titoli di Ingresso.