SERENDIPITÀ ED ERRORI: IL RUOLO DEL CASO NEL PROGRESSO DELL’ASTRONOMIA

A Cura di Loris Lazzati

I Giovedì Universitari

 

SERENDIPITÀ ED ERRORI: IL RUOLO DEL CASO NEL PROGRESSO DELL’ASTRONOMIA

“Serendipità è cercare l’ago in un pagliaio e trovare la figlia del contadino”. Così Julius Comroe definiva scherzosamente uno dei concetti all’apparenza meno consoni al rigore e alla precisione della scienza.
Eppure il caso e la fortuna fanno parte del cammino della scienza come della vita. Solo menti pronte e ricercatori meticolosi, però, sono in grado di trarne frutto. In una successione di episodi fortuiti e aneddoti divertenti, scopriremo alcuni dei casi più famosi di serendipità nella storia della scienza e in particolare dell’astronomia. Il cielo, benchè così matematicamente perfetto, è stato infatti prodigo di casualità inaspettate, offrendo a osservatori di ogni tempo imprevedibili e fertili “spintarelle”.

Loris Lazzati, 51 anni, giornalista e divulgatore scientifico, è responsabile della programmazione del Planetario di Lecco fin dalla sua apertura, nel 2005. Appassionato di astronomia fin da bambino, è stato socio fondatore del Gruppo astrofili Deep Space di Lecco, nel quale ha ricoperto per 20 anni la carica di vicepresidente. E’ tra gli organizzatori e presentatori di Astronauticon, la convention nazionale dedicata all’esplorazione spaziale.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Giovedì 2 Novembre 2017
    ore 21.00
    Loris Lazzati
     Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

La cassa apre 30 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.