Associazione LOfficina per il clima: ospiti a “Meet me Tonight 2019”

Associazione LOfficina è stata invitata a prendere parte al PlayDecide sui cambiamenti climatici svoltosi lo scorso 27 Settembre all’interno della manifestazione “Meet me Tonight 2019”.

di Andrea Castelli

Tavolo “A” allestito per il PlayDecide durante il contest “Meet me Tonight 2019”

“L’uomo, con le sue attività, esercita un’influenza crescente sul clima e sulla temperatura terrestre. Lo sviluppo dell’industria, un’agricoltura sempre più intensiva, l’utilizzo di combustibili fossili come il petrolio, lo stile di vita moderno e altri fattori sono responsabili di un aumento di concentrazione nell’atmosfera di gas e composti chimici che stanno alterando e accrescendo quello che era il naturale effetto serra del pianeta”. Si parte da qui, da questa che non è un’opinione, ma un fatto incontrovertibile.
Se i molti dati raccolti parlano chiaro, cosa spinge qualcuno a negare l’evidenza dei fatti e a credere che si tratti di un complotto o di un’esagerazione? I molteplici attori in gioco, così come gli interessi economici e politici, hanno portato negli ultimi decenni a procrastinare insensatamente la soluzione ad un problema globale e urgente. Il terreno di confronto e scambio ideale quando si affrontano tematiche complesse e articolate come quella dei cambiamenti climatici è proprio il PlayDecide, uno strumento deliberativo sotto forma di gioco, attraverso il quale è possibile prendere parte ad un vero e proprio dibattito pubblico di scienza partecipata. Nella mattinata di venerdì 27 Settembre, all’interno della manifestazione “Meet me Tonight – la notte europea dei ricercatori”, si è svolto il PlayDecide sull’emergenza climatica. All’interno dello spazio talk allestito presso i Giardini Indro Montanelli di Milano, un centinaio di persone si sono sedute attorno a nove tavoli diversi per discutere sui cambiamenti climatici durante due intense ore di sessioni parallele. Ricercatori, rappresentanti delle istituzioni e di associazioni culturali attive sul territorio, studenti, insegnanti di scuole superiori ed esperti del settore hanno dato vita ad un dibattito partecipativo, pluralista, multidisciplinare e rappresentativo di differenti saperi, valori, bisogni e interessi in gioco. Anche la nostra Associazione LOfficina, realtà culturale attiva e presente sul territorio, è stata invitata a partecipare per condividere il proprio expertise di comunicazione scientifica, divulgazione e sensibilizzazione verso tematiche scientifiche di forte impatto globale.
PlayDecide consente ai partecipanti di analizzare un argomento in modo approfondito, ma al contempo informale. L’elemento di gioco aiuta a esplorare pensieri e opinioni che sarebbero difficili da esprimere e condividere in altri modi e attraverso altre forme comunicative. Infatti, grazie alle carte messe a disposizione di ogni partecipante, ci si immerge subito nel gioco attraverso l’analisi di dati di fatto e di esperienze reali che fungono da terreno di confronto comune per consentire poi ad ogni partecipante di esplicitare la propria personale posizione in merito. L’obiettivo è stato quello di raggiungere una posizione condivisa in ogni tavolo, per poi rendere pubblici gli esiti dei propri lavori in una sessione finale collettiva e interattiva.
Ora che i lavori sono terminati, resta la consapevolezza di poter affrontare una sfida ancora più grande: costruire un percorso di scienza partecipata tra ricercatori, scuole ed associazioni e concordare un programma per l’anno accademico-scolastico appena iniziato.