TANABATA

LA FESTA DELLE STELLE INNAMORATE.

MITI E LEGGENDE DEL SOL LEVANTE

ACQUISTA ONLINE

Con il patrocinio del Consolato del Giappone a Milano
A cura di Chiara Pasqualini

TANABATA
LA FESTA DELLE STELLE INNAMORATE.
Miti e leggende del sol levante

In collaborazione con il Planetario Gingaza di Tokyo

Produzione video in esclusiva per il Planetario di Milano: Planetario Gingaza di Tokyo

Produzione animazioni: Ryo Kasuga direttore del Planetario Gingaza 銀河座館長・春日了制作

In Giappone, il 7 luglio di ogni anno, si festeggia il Tanabata. È una festa che ha come protagoniste due stelle ben visibili nelle sere estive: Vega e Altair. Nella tradizione giapponese, queste due stelle rappresentano due innamorati, Orihime e Hikoboshi, la tessitrice e il mandriano.
Chiara Pasqualini ci guiderà alla scoperta dei miti e delle leggende legate alla tradizione giapponese, lascerà poi la parola ad un video, decisamente speciale perchè realizzato appositamente per il Planetario di Milano dai rappresentanti del Planetario di Ginzaga, nel quale si spiegherà il significato del Tanabata.
La serata sarà arricchita dalle animazioni prodotte da Ryo Kasuga direttore del Planetario Gingaza 銀河座館長・春日了制作 appositamente disegnate dall’artista mangaka Nomura = PorePore ノムラ=ポレポレ 作画

Racconteremo la storia di Inō Tadataka, geometra e cartografo giapponese, noto per aver completato la prima mappa del Giappone usando moderne tecniche di rilevamento. Dopo aver lavorato con successo in un negozio di sake, si ritirò all’età di 50 anni e approfondì lo studio dell’astronomia. Viaggiò per 17 anni effettuando misurazioni accurate sull’intero paese, realizzando mappe utilizzate per quasi tutto il secolo, con il reale intento però, di ricavare la misura delle dimensioni della Terra.

Vi aspettiamo il 7 luglio alla nostra serata, in cui partecipare alla conferenza e immergervi poi in un’area tanzaku, uno spazio allestito con bambu a cui appendere bigliettini in cui scrivere i vostri desideri, per vivere a pieno l’esperienza del Tanabata giapponese.

Chiara Pasqualini. Laurea in Ingegneria, durante il periodo dell’Università studia la lingua Giapponese presso l’ Is. I. A. O. Istituto per l’Africa e l’Oriente per poi soggiornare per lavoro in Giappone per più di un anno. Al suo rientro in Italia viene selezionata per la manutenzione e l’uso del Planerio Zeiss modello IV nasce così una sua nuova e grande passione: l’astronomia.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Domenica 7 Luglio 2019
    ore 21.00
    Chiara Pasqualini
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

    ACQUISTA ONLINE

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.