DIARIO DI UN ASTROFISICO IN ANTARTIDE

ACQUISTA ONLINE

Per il ciclo Scienza e Antartide, da Milano al Polo Sud

A Cura di Federico Nati Università degli Studi di Milano-Bicocca

DIARIO DI UN ASTROFISICO IN ANTARTIDE.
Il racconto della missione per il telescopio BLAST dalla stazione di McMurdo

Tra novembre 2018 e gennaio 2019 Federico Nati (Università di Milano – Bicocca) ha lavorato presso la stazione americana di McMurdo in Antartide. Ha condotto un’ambiziosa missione per la messa in opera di un telescopio all’avanguardia che otterrà informazioni mai viste prima da regioni del cosmo dove nascono le stelle. BLAST-TNG, questo il nome del progetto finanziato dalla NASA, è un esperimento che volerà trasportato da un pallone stratosferico, un’enorme mongolfiera che sfruttando il vortice di venti lo farà orbitare per circa un mese attorno al Polo Sud. Federico Nati ha documentato anche con racconti e foto i dettagli del lavoro dei fisici sperimentali in Antartide, un avvincente spaccato di cosa significa fare ricerca in condizioni estreme.

Federico Nati è un astrofisico sperimentale dell’Università di Milano – Bicocca. Nato e cresciuto a Roma, ha lavorato in Cile e negli Stati Uniti, viaggiando per missioni scientifiche dai telescopi del deserto di Atacama all’Antartide.

Primo appuntamento GIOVEDÌ 17 OTTOBRE ORE 21.00 a cura di Marco Potenza
DALLE ALPI ALL’ANTARTIDE. Lo studio delle polveri sottili si spinge fino alla Stazione Concordia sul plateau Antartico.

Federico Nati ha raccontato le sue missioni scientifiche in Antartide e altri luoghi remoti del pianeta nel libro L’esperienza del cielo. Diario di un astrofisico, ed. La nave di Teseo.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Giovedì 24 Ottobre 2019
    ore 21.00
    Federico Nati
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

    ACQUISTA ONLINE

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.