STELLE E MUSICA:
PIANETI… CHE SPETTACOLO!

ACQUISTA ONLINE

A cura di Alessia Cassetti – Staff LOfficina

 

Trio Schau flauto, clarinetto, chitarra

STELLE E MUSICA: PIANETI… CHE SPETTACOLO!

Il 1977 era l’anno del primo Guerre Stellari quando le due sonde Voyager 1 e 2 lasciavano la Terra per esplorare i giganti gassosi del Sistema Solare. Oggi, dopo 40 anni, Voyager 1 ha battuto ogni record di distanza, diventando il primo oggetto fabbricato dall’uomo ad arrivare nelle regioni più estreme del Sistema Solare; l’epica sonda Cassini conclude in maniera spettacolare la sua missione, tuffandosi nell’atmosfera di Saturno, dopo un lungo “soggiorno” nel cosmo e migliaia di riprese del “signore degli anelli” e delle sue lune; la sonda Juno ci mostra un Giove inaspettato e si avvicina per la prima volta alla Grande Macchia Rossa.
Queste e molte altre missioni spaziali hanno permesso di scoprire un nuovo volto del Sistema Solare. Proviamo, allora, a intraprendere un viaggio tra i pianeti, attraverso le immagini e i video mozzafiato ripresi da queste incredibili sonde, accompagnati dalla musica…

Trio Schau è composto da Pier Filippo Barbano al flauto, Edoardo Lega al clarinetto e clarinetto basso e Tommaso Lega alla chitarra. Il trio si distingue per la particolarità della formazione, proponendo un repertorio che spazia tra i diversi generi musicali: dalle Sonate di Bach, per flauto e basso continuo, ai tanghi di Piazzolla, dai Preludi per pianoforte di Debussy alle musiche da film di Rachel Portman e Nicola Piovani. Ha ottenuto premi e riconoscimenti partecipando a vari concorsi nazionali ed internazionali. Nel Maggio del 2016 pubblica il suo primo cd dal titolo “Movie Soundtrack”, un viaggio musicale attraverso alcune fra le più celebri colonne sonore.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Venerdì 22 Marzo 2019
    ore 21.00
    Alessia Cassetti Staff LOfficina e Trio Schau
     Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

    ACQUISTA ONLINE

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.