TERREMOTI – PERCHÈ L’APPENNINO È COSÌ SISMICO

A cura di Luigi Bignami

Terremoti – perché l’Appennino è così sismico

La sequenza sismica dell’Appennino centrale ripropone ancor una volta la domanda: “Perché l’Appennino è così sismico?” L’incontro spiegherà le  conoscenza attuali della situazione geologica dell’Appennino così da capire perché una serie di terremoti di quel genere non sono un’anomalia, ma una situazione che rientra nella normalità e a cui si deve far fronte oggi e in futuro con le dovute modalità.

Luigi Bignami, conseguita la laurea in Scienze della Terra presso l’Università di Milano, si trasferisce in Africa dove collabora con il Ministero degli Esteri ed esegue ricerche scientifiche per conto dell’Eni. Dopo alcuni anni ritorna in Italia, dove inizia l’attività di divulgatore scientifico, in particolare di aeronautica, astronomia e scienze della Terra, collaborando con giornali, riviste, radio e televisioni, sia italiane che straniere. In ambito televisivo ha condotto le trasmissioni televisive Natura Avventura, Galapagos e Cinque continenti. È redattore scientifico per i telegiornali delle reti Mediaset e ha collaborato con la trasmissione di divulgazione scientifica “La macchina del tempo”.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Giovedì 30 Marzo 2017

    ore 21.00
    Luigi Bignami
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.