IL NOSTRO UNIVERSO: dalla terra alle galassie lontane

A cura di Monica Aimone

“Su di esso, tutti coloro che amate, tutti coloro che conoscete, tutti coloro di cui avete mai sentito parlare, ogni essere umano che sia mai esistito, hanno vissuto la propria vita.” così l’astronomo Carl Sagan scriveva del nostro pianeta visto dai confini del sistema solare, un pallido puntino blu immerso nel buio. Ma se, dall’orbita di Plutone, il Sole è ancora forte, basta spostarci sulla stella più vicina per renderlo talmente fioco da essere a malapena visibile ad occhio nudo. Indistinguibile dalle centinaia di miliardi di stelle che compongono la nostra galassia, che a sua volta è indistinguibile fra le altrettante centinaia di miliardi di galassie che compongono l’universo a noi noto. Un universo talmente sconfinato che viene paura di perdercisi anche rimanendo ben saldi a terra. Ma qui al Planetario avremo Monica Aimone a farci da guida in un viaggio che ci porterà sempre più lontani dal pallido puntino blu, fino ai confini dello spazio e del tempo.

Monica Aimone, una letterata prestata all’astronomia. Dopo aver frequentato il Corso di Laurea in Astronomia si è infatti laureata in Lettere Moderne con una Tesi di argomento storico-astronomico. Dall’anno 1995 svolge attività didattica presso il Civico Planetario di Milano svolgendo conferenze indirizzate alle scuole e al pubblico.Una passione, quella per l’astronomia, nata in tenera età e mai abbandonata.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Sabato 8 Luglio 2017
    ore 17.00ore 18:30
    Monica Aimone
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

La cassa apre 30 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.