I MOLTI VOLTI DELLE STELLE – quarantamila anni di astronomia

A cura di Davide Cenadelli

I MOLTI VOLTI DELLE STELLE

Quarantamila anni di astronomia

L’uomo guarda il cielo… da sempre. Manufatti e tradizioni orali testimoniano che tale interesse risale a decine di migliaia di anni fa, e presumibilmente ancora più in là, all’alba della nostra specie. Da tempi immemorabili, gli uomini hanno proiettato sul cielo le proprie istanze esistenziali e sociali inventando le costellazioni, figure immaginarie costituite da stelle, e rendendole protagoniste di complessi miti. Nel corso della conferenza, ci si addentrerà negli albori pre-storici dell’astronomia per cercare di comprendere quali motivazioni profonde abbiano spinto l’uomo all’osservazione del cielo, e poi si ripercorreranno gli approcci all’astronomia delle principali civiltà storiche quali i Sumero-Babilonesi, gli Egizi, i Greci. Capiremo così perché ogni notte sul palcoscenico celeste si avvicendino i personaggi più svariati: eroi come Ercole o Perseo, il re Cefeo e la regina Cassiopea, la principessa Andromeda e il cacciatore gigante Orione accompagnato dai suoi cani, animali di fantasia come l’Unicorno e il cavallo alato Pegaso, o più realistici come le Orse e il Cigno, e tanti altri.

Davide Cenadelli si è laureato in fisica e ha conseguito un dottorato di ricerca all’Università di Milano, e attualmente lavora all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta. Qui si occupa della ricerca di pianeti extrasolari e di fotometria e spettroscopia stellare. Si interessa anche di storia e filosofia della scienza, in particolare riguardo allo sviluppo storico-scientifico dell’astrofisica stellare nel XX secolo, e di didattica e divulgazione per scuole e pubblico. Ha tenuto centinaia di conferenze e osservazioni guidate del cielo, e ha ideato e conduce da oltre dieci anni un laboratorio di spettroscopia stellare per studenti della scuola secondaria di secondo grado. E’ autore o co-autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e ha scritto tre libri, dedicati alla spettroscopia stellare, al Sistema Solare e all’esplorazione dello spazio. Quando chiude i libri e spegne il computer, sfruttando il buio cielo valdostano, torna con piacere al suo primo amore: l’osservazione del cielo a occhio nudo e la storia delle costellazioni e dei nomi delle stelle.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Giovedì 2 Marzo 2017
    ore 21.00
    Davide Cenadelli
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.