LA PRINCIPESSA CHANG’E E ALTRE STORIE

ACQUISTA ONLINE

A cura di Chiara Pasqualini

LA PRINCIPESSA CHANG’E E ALTRE STORIE

Il cielo ha ispirato la fantasia dei popoli più antichi e così è stato anche per i cinesi. La Cina ha una storia millenaria e il legame con l’osservazione del cielo è sempre stato fortissimo. L’imperatore era considerato figlio del cielo e l’osservazione dei movimenti dei corpi celesti influenzava le sue decisioni. Guardando il cielo, i cinesi hanno costruito il calendario, nei movimenti dei pianeti hanno letto presagi per il futuro e raggruppando le stelle come disegni hanno raffigurato oggetti e personaggi e ne hanno narrato le storie. Il pastore e la tessitrice, antica favola legata alle stelle Vega e Altair, la divinità lunare Chang’e, il boscaiolo della Luna Wu Gang sono solo alcuni esempi delle storie del cielo nell’antica Cina. Essi hanno anche cercato di immaginare con racconti fantastici come è nato il nostro universo.
Sotto il cielo del planetario ascolteremo queste storie e proveremo a sognare come si faceva in Cina tanti tanti anni fa.

Chiara Pasqualini. Laurea in Ingeneria, durante il periodo dell’Università studia la lingua Giapponese presso l’ Is. I. A. O. Istituto per l’Africa e l’Oriente per poi soggiornare per lavoro in Giappone per più di un anno. Al suo rientro in Italia viene selezionata per la manutenzione e l’uso del planetario Zeiss modello IV. Nasce così una sua nuova e grande passione: l’astronomia.

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Sabato 23 Giugno 2018
    ore 17.00 e ore 18:30
    Chiara Pasqualini
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

    ACQUISTA ONLINE

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.