IL CIELO IN UNA STANZA

A cura di Gianluca Ranzini

Il cielo in una stanza

Dal 1991, si festeggia la “Giornata dei Planetari”. Nata in Italia, ha oggi una connotazione internazionale, dato che vi partecipano altri Paesi come Slovacchia, Russia, Francia, Gran Bretagna, Danimarca e molti altri. L’iniziativa vuole richiamare l’attenzione su questi luoghi dedicati alla didattica e alla divulgazione dell’astronomia. In Italia ci sono circa 150 Planetari, tra grandi e piccoli (anche molto piccoli, e perfino trasportabili!), e si stima che ospitino complessivamente oltre 300.000 spettatori l’anno. I Planetari svolgono una funzione molto importante, nel portare al pubblico più generale concetti anche complicati, che sarebbe difficile apprendere da un libro, ma che qui possono essere mostrati in modo molto chiaro e immediato. Quello di Milano, con la sua cupola di 19,6 m di diametro, è il Planetario più grande d’Italia. E il protagonista di questa giornata sarà proprio il “planetario” in senso stretto, cioè la macchina di proiezione che consente di rappresentare in modo così efficace il cielo stellato. Vedremo quindi cosa si può fare con questo “giocattolino”… da qualche milione di euro: non solo la sua abilità nel mostrare stelle molto realistiche, ma anche quella di farci viaggiare nel tempo (di ore, di giorni, di anni…, tutto in pochi minuti) e anche nello spazio, potendo rapidamente spostare il nostro punto di osservazione dai poli all’equatore per vedere che cosa cambia nel cielo sopra di noi.

Gianluca Ranzini, astrofisico e giornalista, si dedica da anni alla divulgazione scientifica. È vicecaporedattore del mensile Focus e collabora con il Planetario di Milano, di cui è stato per diversi anni il responsabile scientifico. Attualmente è anche presidente dell’Associazione dei Planetari Italiani.
Ha pubblicato una decina di libri tra i quali Astronomia (2007); La vita nell’universo (con Luigi Bignami e Daniele Venturoli, 2007); Dalla Luna alla Terra (con Marta Erba e Daniele Venturoli, 2010); Tutto comincia dalle stelle e Stelle da paura (2011 e 2012, entrambi con Margherita Hack)

Se sei interessato ad avere ulteriori informazioni in merito a questo evento contattaci al 02/88463340.

    Domenica 12 Marzo 2017

    ore 15.00ore 16:30
    Gianluca Ranzini
    Biglietto intero € 5,00 – Biglietto ridotto € 3,00

La cassa apre 45 minuti prima.

A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.